La perplessità è l'inizio della conoscenza.
(Kahlil Gibran)